Recensione in Anteprima ” Nothing More – Cuori confusi #2 ” di Anna Todd

Sfumature,

La nostra Niky ha letto e recensito per voi in anteprima il secondo volume della serie di Anna Todd

Nothing more – Cuori confusi

cover_nothingmore2-cuoriconfusi

Acquista su Amazon

Titolo : Nothing More – Cuori confusi

Autore : Anna Todd

Genere : New Adult

Serie : Nothing More

Uscita : 22 Novembre 2016

Trama

La vita di Landon a New York non sta andando esattamente come aveva immaginato. E il suo cuore è più confuso che mai, in balia di Dakota, la sua fidanzata di sempre, e Nora, la nuova amica di Tessa. La promessa di restare soltanto un amico per entrambe sembra impossibile da mantenere. Perché Dakota è tutto ciò che Landon ha sempre voluto, la sola persona con cui sia stato, il suo primo e unico amore. Per Landon, non è mai stata una semplice tappa, ma la meta. E ora che lei è tornata nella sua vita, all’improvviso, dopo averlo lasciato senza troppi convenevoli appena arrivato a New York, ogni volta che la guarda Landon non può fare a meno di pensare ai tanti momenti trascorsi insieme. I baci, le carezze e le lacrime. Per lui, Dakota è un libro aperto. Non certo come Nora. Sfuggente e intrigante, Nora è una specie di enigma. Con lei, Landon ha la costante sensazione di trovarsi davanti a un mistero difficile da svelare, e ne è attratto come da un frutto sconosciuto e proibito. All’apparenza mondi opposti, Nora e Dakota hanno però più cose in comune di quelle che vorrebbero. Ed entrambe sono determinate a conquistare il cuore di Landon. Ma quanti ostacoli è disposto a superare lui per trovare il proprio amore infinito?

Ho amato Dakota per anni, la conosco come le mie tasche. Lei è la mia famiglia. Occupa un posto importante nel profondo del mio cuore.

Nora è un’altra storia: è l’incertezza, il tira e molla fatto persona, ma è innegabilmente sexy e provocante. Sono in parte attratto da lei, in parte incuriosito, e devo in continuazione ricordare a me stesso che abbiamo stroncato sul nascere la nostra potenziale storia, perciò non posso stare qui a disperarmi per aver perso qualcosa che non è mai stato mio.

L’avventura continua. Eccoci al secondo appuntamento con Landon Gibson.

L’avevamo lasciato fra due fuochi: Dakota, l’amore di sempre, e Nora, una irresistibile tentazione. In Dopo di lei avevamo visto Dakota riavvicinarsi a Landon dopo averlo lasciato in malo modo, e proprio nel momento in cui appare una nuova ragazza che ha tutte le carte in regola per rubare il suo cuore.

Che la guerra abbia inizio.

personagg_nothingmore

 

Non so come frenare la mia caduta verso di lei, non so neanche se debba farlo. Le sue parole significano così tanto per me… eppure manca qualcosa, una piccola parte di me non è del tutto coinvolta. Sto vagamente in guardia e non so se sarei pronto a fare il salto, se lei me lo chiedesse.

 

In Cuori confusi, che non è altro che la traduzione dei capitoli 18-30 di Nothing More, il triangolo amoroso continua il suo corso. Landon si trova in un punto cruciale e deve fare chiarezza in sé.

Da una parte c’è l’amore che ha sempre provato per Dakota e il desiderio di tornare insieme. Tanto più che ora lei sembra essere gelosa e intenzionata a ritornare con lui.

E poi c’è Nora. Con lei, Landon si sente diverso. Non ha paura di essere giudicato, con lei esce fuori una parte di sé che nemmeno sapeva di avere. È più spigliato, malizioso, passionale. Nora lo attrae come non ha mai fatto nessuna, nemmeno Dakota.

 

Adesso riesco a pensare solo alla prima volta che mi ha toccato.

E alla seconda.

A quando mi ha baciato.

A come sapessero di zucchero le sue labbra, e a come volessi assaporarle ancora.

 

Le mie impressioni sul libro continuano ad essere le stesse. Sollevavo gli occhi al cielo ogni volta che leggevo il nome di Dakota e mi appassionavo quando entrava in scena Nora. Landon è un personaggio interessante, e in questo libro si nota anche il cambiamento che sta avvenendo in lui. Inizia ad essere più sicuro e meno ingenuo, sicuramente grazie alla presenza di Nora.

Un libro piacevole, personaggi interessanti e scrittura scorrevole, un bel mix.

 

«Dici sempre esattamente quello che pensi?»

La domanda mi sorprende. Mette i gomiti sul tavolo e posa il mento sulle mani.

«Cerco di farlo», rispondo.

Ma non ti dirò che non riesco a smettere di pensare a quanto sei bella.

 

Una sola cosa non ho apprezzato della casa editrice. Non capisco che bisogno ci sia di dividere Nothing More in due. Quella su Landon è una duologia, e di fatti, in America è uscita in due volumi: Nothing More e Nothing Less, invece la Sperling&Kupfer ne farà molto probabilmente quattro libri corti.

E le vostre impressioni su questa storia quali sono? Landon vi ha conquistate quanto Hardin?

 

Qualcosa scatta e va a posto dentro di me, ma non ho parole per spiegarlo. Voglio guarirla. Voglio che sappia che andrà tutto bene.

Voglio che sappia che il dolore è permanente solo se noi glielo permettiamo.

 

Xoxo Niky

Our Score
Our Reader Score
[Total: 1 Average: 5]