Recensione ” La mia vendetta con te ” di Giovanna Roma

Buona sera Sfumature

La nostra Ramona ci parlerà del romanzo di Giovanna Roma

A lei la parola

Ecco Cover e Sinossi

Aquista su Amazon

TITOLO: LA MIA VENDETTA CON TE

AUTORE:GIOVANNA ROMA

GENERE: DARK CONTEMPORANY ROMANCE

♡ 

Trama

La rovina di lei, potrebbe essere una salvezza per lui.
Perché difendere la figlia del peggior nemico? La vendetta è a portata di mano ed è così dolce, giovane, perfetta per lui, per saziare la sua lussuria.

Elin crede di sapere come sarà la sua vita, peccato solo di non aver fatto i conti con ciò che è fuori dalla sua bolla felice.
Incontrerà un uomo di nome Maksim, disposto a tutto per la sua vendetta ed entrerà a far parte delle più note organizzazioni criminali russe. Le redini del gioco sfuggono di mano e gli equilibri che si erano creati saranno messi in discussione da passioni ed egoismi.
Riusciranno a capire di non essere più semplici avversari o verranno inghiottiti dagli interessi latenti della mafia russa?

Carissime sfumature, oggi vi parlo  di un libro dark.

Un mondo buio ,dark ,scurrile,  è  pronto ad accogliere  Elin /Katerina che non conosce le sue origini  , il mondo in cui verrà  catapultata è  un mondo di vendetta  e di sangue.

Pagherà per tutto il male che la sua  famiglia mi ha fatto. Mi vendichero di tutti  i soprusi ,gli abusi,le guerre. Ho ancora davanti agli occhi le sevizie che mi infliggevano durante  la mia permanenza  in “Villa Radilav” . Le grida, i gomiti, il sangue ,gli odori. E come se li rivivessi ogni fottuto   giorno.

Elin,una giovane  laureata in un paesino svizzero , una notte viene rapita da Maksim e Nicolaj e portata in Russia, fredda  come il cuore di Maksim,che vuole solo vendetta. Il suo mondo viene capovolto . Scopre che le sue origini non sono quelle che pensava ma, vivere in  un mondo crudele ,violento ,quello della mafia russa.

Maksim è  il capo di un organizzazione mafiosa russa e odia profondamente  il padre naturale di  Katerina, Sergey, che li ha costretti a  vivere una vita d’ inferno. Katerina sarà  la Sua vendetta.

Sarò il suo terrore ,la sua oscurità

Katerina vivrà  un inferno in Russia ma la mente umana è  complicata : inizia a provare amore  per  Maksim nonostante  tutto il male che le viene inflitto .

Voleva sottomettermi,possederla nei modo più depravati e crogiolarsi nel potere che sapeva esercitare su di me. Più  ero spaventata e più  lui godeva.

Non credevo di poter provare un sentimento  simile per il mio carceriere, per un Pakhan.

Arriva anche la liberazione, così  conosce Josif ,comandante di Sergey, ma quando pensa che la sofferenza e la crudeltà  sono finite,  inizia un altro viaggio  nell’inferno,

La Solntsevskaja ,l’organizzazione  pericolosa ,abominevole…e tutti i suoi componenti, tra cui il padre di Katerina , sono dei mostri e trattano le donne come carne da macello . Katerina  prova a dire la sua su questo ma quanto  conta l’opinione  di una donna in un mondo dove l’uomo fa da padrone?  Nulla. La donna non ha  voce ,viene solo usata come una bambola  senza diritto di replica. Un  uomo buono  c’e  ed è  Josif,lui è  dolce con lei ma non riesce a farla innamorare,,, nella mente di Katerina torna Maksim . Maksim, il russo crudele, spietato ,brutale,violento torna nella vita di Katerina. 

Non ho bisogno di corde e catene  per controllarli.  Avvicinò il mio naso al suo. Mi basta uno sguardo. Le mie labbra sfiorano sue e la sua mano sale lungo l’interno delle sue cosce e la mia voce.

Questo libro è  un dark,racconta  una storia con dei personaggi che hanno sofferto  e inflitto sofferenza,,, nella vita non hanno avuto altro. Cosa può  offrire e desiderare un essere umano che non ha mai conosciuto  e vissuto l’amore. Ma a modo suo Maksim prova qualcosa ,nella sua anima nera , per Katerina.

Questo libro mi ha scosso perché  ci deve far riflettere  che la vita è  per alcuni un inferno perenne  e non riescono  a trovare l’uscita ,al massimo  trovano uno spiraglio  di luce che porta un po’  di sollievo nelle loro anime tormentate  ma poi tornano nelle  tenebre.

a presto

Ramona

Our Score
Our Reader Score
[Total: 1 Average: 5]

One thought on “Recensione ” La mia vendetta con te ” di Giovanna Roma

  1. Ciao Ramona,
    grazie infinite per queste bella recensione. Sono lieta che i romanzi “La mia vendetta con te” e “Il Siberiano” ti siano piaciuti. Il tuo ultimo paragrafo di questa recensione raccoglie bene il mio pensiero.
    A presto.
    Giovanna Roma

Comments are closed.