Recensione ” L’uragano dentro me ” di G.Rhoma

Buon Pomeriggio Sfumature

La nostra Niky ha letto e recensito per noi  il primo libro della serie ” L’uragano ” di Rhoma G.

“L’uragano dentro me”

A lei la parola

l'uragano dentro me

Acquista su Amazon

Titolo : L’uragano dentro me

Autore : Rhoma G.

Serie ” Uragano “

#1 L’URAGANO DENTRO ME, 21 gennaio 2016

2 Senza titolo (Sharon&…), prossimamente

Genere Contemporary romance

Trama

«Con te è sempre bellissimo, è tutto bellissimo…» Volevo piangere, ero sopraffatta. Troppe emozioni, e tutte insieme. Gli appoggiai la guancia sul petto. Era amore? Forse sì. Lui non me l’aveva ancora detto, tuttavia i battiti impazziti del suo cuore valevano più di mille “ti amo”»

Tutto, nella vita di Ary, sembra tranquillo. Un matrimonio sereno con Danny, il suo primo amore, un lavoro faticoso ma appagante nella Libreria Wonderland, l’unico vero punto di riferimento per gli amanti dei libri nella cittadina di Gimli, in Canada. Eppure, da qualche tempo, Ary è distante, apatica, nervosa. Forse perché lei e Danny non sono riusciti ad avere un figlio? Forse perché lui si accontenta della routine e pare aver dimenticato cosa significa la passione? Lucas Master è un affascinante manager di successo. La direzione centrale della Wonderland l’ha mandato a Gimli per risollevare le sorti della libreria… o per deciderne la chiusura. Lucas è convinto che il suo incarico si concluderà in fretta, ma non ha fatto i conti con il proprio cuore, e non sa che la sua strada incrocerà quella di Ary… Poi accade il miracolo: Danny torna a essere l’uomo di cui Ary si era innamorata. Gentile, premuroso, appassionato. Ma per Ary è una vera tragedia perché, adesso, è lei a non essere più quella di una volta…

Tumtum, tumtum, tumtum… tum, tummtumm.

Il mio cuore.

Avevo ricominciato a sentirlo dopo aver incontrato Lucas. In quel momento fu come rinascere una seconda volta. Era il cuore, la chiave di tutto.

Oggi vi parlo di L’uragano dentro me, una storia di un matrimonio giunto al capolinea, e un amante che sembra arrivare al momento giusto…

Aryanna Matthews è la moglie di Daniel King da ben sette anni. Quando si e sposati lei aveva solo diciotto anni, e siccome non aveva né genitori né amiche, suo marito divenne il suo unico punto di riferimento.

Dopo sette anni però, le cose non vanno più molto bene. Il figlio che tanto desiderano non è mai arrivato, la passione si è spenta ed è subentrata la routine nel loro rapporto, cosa che succede a molte coppie sposate. Spesso la fine di un matrimonio è proprio questa: l’abitudine. Quando non si prova più passione, quando non si ha più voglia di fare l’amore, di passare del tempo insieme, è già tutto finito. Ary e Danny lo sanno, ma non hanno il coraggio di dirselo.

personaggi l'uragano dentro me

Non avevo mai provato niente di simile, prima. Come sale sulla pelle, pungente. Desiderio, oscuro e maligno. Desideravo Lucas oltre ogni limite. Ero persa per lui. Smarrita, forse per sempre. Proprio ora che avevo ritrovato la strada che mi riconduceva a Danny.

Lucas Master arriva al momento giusto. Ary è insoddisfatta, infelice, spenta, e lui rappresenta la scossa che le serve, la miccia che potrebbe far esplodere il suo matrimonio.

Il loro è un colpo di fulmine, un’attrazione istantanea, Lucas e Ary si desiderano fin da subito, ma non sarà così facile per loro… Poiché Danny è comunque l’unica persona cara rimasta ad Ary…

Mi piace qualche volta sperimentare letture che non sono il mio genere, e pur sapendo che avrei detestato questo libro per via del triangolo, ho voluto comunque leggerlo. Il tema trattato, quello di un amore che cade nella routine, mi ha sempre interessato, e Lucas è esattamente l’uragano che stravolge la vita di una moglie insoddisfatta.

l'uragano dentro me1

«Hai detto che amare ed essere amati è bellissimo» si difese, «ecco, voglio provarlo. Voglio amarti ed essere amato… da te.»

Ary è una ragazza normale, infelice, che cerca disperatamente di evadere dalla realtà. Non è stato facile per me amarla all’inizio, ma passo dopo passo sono riuscita a comprendere le sue scelte. Mi ha piacevolmente stupita, mi ha suscitato compassione, e mi è incredibilmente piaciuta nella seconda parte del romanzo. Ho apprezzato soprattutto la sua maturità, il suo lato forte, il suo modo di affrontare la situazione che si era venuta a creare… E il fatto che gliel’abbia fatta pagare cara a Lucas, lo ammetto.

Lui neppure l’ho amato facilmente. Dopo un inizio col botto, mi ha deluso tantissimo quando poi ha commesso un errore molto grave. Mi ha fatta arrabbiare più di Ary nella prima parte, e volevo davvero averlo di fronte per ammazzarlo. Ciò che ha commesso, il momento in cui l’ha fatto, e il perché, mi hanno infuriata di brutto. Come Ary, ci ho messo tantissimo a superarla, ma alla fine è riuscito a farsi perdonare.

 

Avrebbe fatto sempre effetto. Anche fra mille anni. Perché i sentimenti non si affogano nella rabbia, non si anestetizzano nel dolore, non sbiadiscono col risentimento, non cessano di esistere. Si travestono d’indifferenza, si camuffano di insensibilità, distacco, noncuranza, freddezza, ma non muoiono mai.

 

Poi c’è Danny. A parte qualche gaffe, Danny mi è piaciuto molto. Un uomo che ha commesso errori ma che ha un cuore talmente grande da comportarsi come poi ha fatto. Ad essere sinceri, è stato Lucas il vero str…. in questa storia.

Tuttavia, quando l’ho terminato, mi è successa una cosa stranissima. Nonostante mi abbia fatta arrabbiare, nonostante abbia maledetto sia Ary che Lucas e dopo aver chiuso il libro mille volte”… Mi sono resa conto che mi era piaciuto.

Non so dirvi se sia stato il carattere forte di lei o la costanza di lui, eppure mi hanno fatto provare delle forti emozioni e non ho potuto, alla fine, fare a meno di innamorarmene. E sono sicura che ad ognuno di voi abbia fatto lo stesso effetto. Quindi, non ci resta che attendere il continuo di questa serie, pronte a rosicarci lo stomaco per Sharon e Andrew (o almeno credo sia lui il protagonista).

 

Sai che c’è? Neanch’io ti perdonerò mai. Sei l’unica donna che abbia mai amato. L’unica che abbia mai voluto! Ho quasi annientato me stesso per te, per noi! Sei l’unica donna per cui ho mandato a puttane la mia vita e la mia carriera. Tu sei l’unica, Ary.

A presto Niky

Our Score
Our Reader Score
[Total: 0 Average: 0]