Recensione “Maledetta Realta’ ” di Spicy Pepper

Salve Sfumature,

la nostra Antolnella ha letto per noi “Maledetta Realtà ” di Spicy Pepper.

 

Acquista su Amazon

Acquista su Amazon

Data d’uscita: 4 Gennaio 2016

Titolo: MALEDETTA REALTA’
Serie: Maledetta Me#2
Autore: Spicy Pepper
Editore: Self-Publishing
Genere:Romance Contemporaneo

SINOSSI: Una serie di eventi investono la vita spensierata di Giulia, costringendola a delle scelte che altrimenti non avrebbe mai fatto.
Reduce da un viaggio che la sconvolge e la cambia, si troverà al centro di un triangolo maschile i cui vertici sono: l’amico Luca, il galante Albert e lo spavaldo Liam.
Nuovi dubbi ed incertezze la attanaglieranno, servendole dei quesiti le cui risposte ancora non le è dato conoscere.

separator_2

Ciao sfumature,

Oggi ci ritroviamo qui a parlare del secondo volume della serie Maledetta Me  dal titolo “Maledetta realtà ”  dell’autore Spicy Pepper

“La ragione è l’intelligenza che fa esercizio fisico. L’immaginazione è l’intelligenza con un’erezione”.

Victor Hugo

Ritroviamo la nostra protagonista Giulia come l’avevamo  lasciata … in viaggio verso casa,  una casa che non vede l’ora di raggiungere per poter dimenticare quel maledetto viaggio e tutti i componenti della famiglia Harper.

“Il soggiorno in America potrei descriverlo con la frase: “la realtà supera di gran lunga la fantasia” Tutto quello che avevo immaginato di vivere, di raggiungere, di ottenere… si è rivelato una nube di fumo evaporata su di un succulento arrosto carbonizzato. Ed io ero l’arrosto.”

Finalmente a casa potrà contare di nuovo su Luca che e’ sempre lì pronto a sostenerla, anche se ben presto dovrà scontrarsi con i sentimenti che Luca cercava di reprimere. Gli ultimi eventi indubbiamente l’hanno cambiata anche se prova a riprendere la sua vita in mano e le sue routine… una sorpresa poco gradita l’attenderà.

“ La Major statunitense H&H approda in Italia”

E come una doccia gelata si scontra di nuovo con la Realtà, ancora troppe domande e conti aperti con quella famiglia, un contratto da portare a termine e nuove clausole da rispettare. .

E non da meno il conto in sospeso con lui…

“Liam ”Il gelo. Sempre quel dannato e maledetto gelo, ustiona la mente e congela i pensieri, pervade l’anima e lascia che anneghi tra blocchi di ghiaccio e frammenti di brina. Il freddo di quegli occhi così caldi.”

E allora non gli resterà che partire di nuovo.

“Puntina è tornata, si mescola ancora una vola tra la folla, con l’illusione di non doverlo rifare mai più, con il desiderio di concludere questo calvario al più presto possibile,”

Provando un’unica strategia

“ Una sorta di terapia di assuefazione. Una continua esposizione all’allergene, per riuscire ad arrivare all’immunità……o allo shock anafilattico definitivo.”

Cercherà di mantenere la sua forza ma la cosa più difficile sarà affrontare Liam, che anche se lei vorrebbe non ammetterlo, ha preso un posto importante nella sua mente …

Il tutto viene sconvolto ancora una volta dall’arrivo di Luca nel continente che, nonostante voglia aiutarla e sorreggerla porterà ancora più scompiglio. Scatenando le ire di Liam…

Alberto e Shirley saranno sempre lì pronti a difendere le loro “verità”  e la loro vita…

La passione che la unisce da sempre a Liam e’ divisa tra Fantasia e Realtà

“ La longuette arruffata, tirata su fino ai miei fianchi, costretta a restare lì dalle mie cosce aperte, attanagliate alla sua vita. Povera gonna innocente, casta fino a qualche minuto fa, adesso vittima del peccato, vedrà cose che neanche il miglior candeggio potrà lavar via dalla sua coscienza. La mia gonna preferita. Da adesso lo sarà. “

Fantasia o Realtà?

“No Cherie, nessuna fantasia…”–bisbiglia a un respiro di distanza dalle mie labbra –“…è solo maledetta realtà”

Giulia anche non volendo continuerà a districare quella matassa sempre più aggrovigliata che attira anche lei … Liam, Albert, Luca e Shirley girano in un vortice che non sembra avere vie di fuga. Fin quando non ci sarà un altro personaggio a fare la comparsa e che aleggia tra loro con una strana collocazione nelle scene…

Se fosse una scena di un film sarebbe facile scoprire gli intoppi, i tranelli … ma purtroppo e’ solo maledetta realtà e quando il destino ci metto lo zampino ecco che…

“ E quando la mente sfiora il senso dell’abbandono è come se ad un tratto lo vivessi. La stringo follemente al petto, così forte da farmi male al cuore. E se mi abbandonasse ancora? “

Come finirà tra Liam e Giulia? Troveranno quel filo che li unisce in quella tela?

Ed eccomi di nuovo qui a  esprimere la bellezza di un romanzo, che ancora una volta, Spicy ha saputo regalarci con la sua scrittura. In questo secondo volume troviamo ancora di più una trama ricca di colpi di scena. Vi farà innamorare ancora di più di alcuni personaggi e vi porterà a detestare altri.

Spicy anche questa volta manterrà alte le aspettative di noi lettrici facendoci rimanere incollate a quelle pagine fino alla fine, ci lascerà però con una convinzione che la realtà supera di gran lunga la fantasia..

Non mi resta che augurarvi buona lettura  nell’attesa del suo prossimo lavoro, che ci permetterà di sognare ancora un po’…

Buona lettura Antonella

Our Score
Our Reader Score
[Total: 3 Average: 4]