Recensione ” A Natale non puoi fingere ” di Flora Gallert

Sfumature.

La nostra Antonella ha letto e recensito per voi il romanzo di Flora Gallert

A Natale non puoi fingere

515maovqzel

Acquista su Amazon

TITOLO: A natale non puoi fingere

AUTRICE: Flora A. Gallert

GENERE: Romanzo romantic

DATA PUBBLICAZIONE: 29 novembre 2016

Trama

Per una che non ama il Natale, non c’è niente di peggio che ricevere la proposta di passarlo a Drobak, un freddo paesino situato in Norvegia, dove si vocifera che Santa Claus si nasconda e in un enorme villa che sembra appena uscita da una fiaba natalizia per bambini.
Ma lei farebbe questo e altro se dopo le feste potrà considerarsi vice direttrice dell’importante rivista New York & Life.
Karol è decisa ad ottenere quel posto. Ed è disposta anche a fingere.
Fingere di amare il Natale e l’inverno, fingere di essere una persona migliore e fingere di stimare Austin, un odioso e arrogante uomo, nonché figlio del suo capo, con cui dovrà convivere per sette, lunghissimi giorni.
Ma è davvero l’unica a fingere?
Perché Austin è così diverso, lì, lontano da New York?
Segreti di famiglia e qualche articolo di giornale, tormenteranno Karol che non è riuscita a mettere un freno e ha mischiato bugie con la realtà, l’amore con la passione.
Basterà la magia del Natale a mettere a posto ogni segreto, bugia, malinteso?
Dall’autrice di:
The (im)perfect man
Solo a un passo da te

Ciao sfumature

Oggi parliamo del nuovo romanzo di Flora Gallert dal titolo “a natale non puoi fingere”

Dove troviamo due giovani ragazzi Austin e Karol, entrambi dipendenti nella stessa rivista mensile con sede a new York, unica differenza che Austin è l’unico figlio e quindi erede del fondatore. Tra i due non scorre buon sangue e da subito ci renderanno partecipi delle loro piccole frecciatine. Lei ho un solo obbiettivo la carriera e lui ostacolarla.

Ma il fondatore non che padre di Austin la inviterà a passare il natale in Norvegia per poterla conoscere meglio e valutare cosi il suo avanzamento di carriera. E cosa c’è di peggio per una persona che ama anche il natale? Ovviamente la convivenza forzata con Austin…

I due ragazzi così inevitabilmente si troveranno più a stretto contatto e tra alti e bassi impareranno a conoscersi meglio, entrambi faranno i conti con i fantasmi del loro passato e tra una confidenza e un litigio inizieranno a testare la loro attrazione e iniziare a capire che infondo poi, non si odiavano così tanto.

“ questi suoi cambi di umore mi destabilizzano. Ho capito che ho un assoluto bisogno di una scopata, per scaricare la tensione accumulata in questi giorni.”

Ma ogni passo avanti sembra poi riportarli sempre tre indietro… e si sa in amore non si può fingere e lasciare in sospeso alcune ombre può portare solo un allontanamento drastico. Così Karol si allontanerà da quell’amore che sembra impossibile, perché difronte ad alcune ombre del passato non resta che arrendersi.

“ l’amore è proprio questo. È un sentimento che non si spiega, inizia dove termina la ragione. È indomabile, incontrollabile, forte e grande.”

Santa Claus porterà un po’ di tranquillità e serenità in due cuori già coinvolti da tanta sofferenza?

 

E non ci resta che scoprirlo leggendo questo bel romanzo che scalda il cuore e ci fa vivere un amore sotto le luci scintillanti di natale, un romanzo leggero e scorrevole con quel pizzico di passione che non guasta mai.

Flora ha creato due bei protagonisti che ci fanno sognare con la loro storia tormentata ma passionale, un romanzo leggero che sa comunque tenerti incollata alle sue pagine. Lo consiglio a chi come me ha voglia di sognare un po’.

Buona lettura Antonella

Our Score
Our Reader Score
[Total: 0 Average: 0]